Realizzare corsi di formazione che intercettino le necessità dell’operatore delle scienze motorie, con un background formativo solido alle spalle, richiede una visione di quello che sarà il mondo dello sport e del fitness.

Le esigenze di un bacino variegato di utenti di un centro sportivo, che dopo quasi due anni di pandemia si è addirittura potenzialmente ampliato, non sempre trovano la giusta risposta là dove l’offerta è rimasta quella di prima. E’ richiesta un’attenta analisi di quelli che sono i nuovi paradigmi di cui tenere conto se si desidera mantenere una certa competitività ed appetibilità in un mercato che ha subito un cataclisma di queste dimensioni.

Convincere nuovamente le persone meno motivate a riprendere ad avere cura di se stesse attraverso un impegno che deve diventare un abitudine, anche attraverso nuove modalità di erogazione dell’esercizio fisico, diventa senz’altro la sfida che ci attende per il prossimo futuro.

Indoor, outdoor ed online, la formula che sta prendendo piede in tutte le realtà del nostro settore per indicare le differenti modalità di somministrazione dei servizi erogati, devono innanzi tutto trovare un presupposto fondamentale nella preparazione degli istruttori che operano a più livelli all’interno dei nostri club.

A causa della pandemia si stanno registrando sempre più difficoltà nel reperimento di risorse umane qualificate che sappiamo assecondare questo nuovo corso. Molti operatori hanno nel frattempo fatto scelte diverse, allontanandosi da un mondo che aveva permesso loro di trasformare una passione in un lavoro, preferendo la tranquillità, vera o presunta, di un mestiere magari meno qualificato ma che possa garantire una maggiore continuità e sicurezza anche economica.

Da quasi 25 anni il nostro obiettivo è quello di formare e specializzare personale tecnico e gestionale che con le giuste motivazioni abbia voglia di intraprendere la strada che lo porterà a realizzare un sogno, quello appunto di diventare un professionista del fitness pronto ad entrare in un settore dinamico ed in continua evoluzione.

Le prossime settimane che ci dividono dal Natale, saranno quindi incentrate soprattutto sulla formazione specialistica di alcune figure tecniche di prioritaria importanza.

Alcuni di questi corsi sono negli anni divenuti un must ed un vero e proprio punto di riferimento per generazioni di operatori.

Questo è il caso del Master di acquaticità neonatale che si svolgerà l’11/12 dicembre con un programma intensivo di lezioni teoriche e pratiche in vasca, in cui acquisire gli strumenti più efficaci per gestire questa tipologia di attività sempre più richiesta negli impianti natatori.

Un corso condotto a quattro mani da un’acquamotricista ed uno psicologo dell’età evolutiva che sapranno preparare i partecipanti a condurre in autonomia i corsi di acquamotricità neonatale.

Altro settore, altro must. Sempre a dicembre è pronto a partire il Corso per istruttore di indoor cycling che, in una ripartizione in due livelli, darà modo di raggiungere la certificazione CONI per insegnare questa disciplina con le giuste competenze, necessarie a creare lezioni adatte a praticanti con esperienza e motivazioni differenti.

Basti pensare al pubblico dei ciclisti che nella stagione invernale trovano nell’indoor cycling un valido mezzo ausiliario per conservare le proprie capacità prestative.

Il Corso di body tonic si rivolge invece agli istruttori di corsi collettivi e permetterà di approfondire le proprie conoscenze nell’allenamento per la tonificazione a corpo libero e con i piccoli attrezzi.

Un’appuntamento importante con gli insegnanti di acquafitness è invece quello del 12 dicembre con lo Stage di Acquafit Power. Una giornata formativa ad alto contenuto tecnico che consentirà di aggiornarsi sui nuovi format proposti in piscina, anche con i piccoli attrezzi comunemente  impiegati, come il tondo ludo, i manubri, le barre, i guanti e, naturalmente, l’acquastep.

Da non perdere il Corso online sui programmi dimagranti che affronterà un tema centrale nell’esperienza del personal trainer chiamato spesso ad assistere soggetti in sovrappeso, in sinergia con il nutrizionista, in quello che è un lavoro delicato che richiede una notevole competenza sia tecnica che relazionale.

Ecco, questi sono solo alcuni degli appuntamenti in calendario che contribuiranno a preparare l’operatore delle scienze motorie, soprattutto impegnato nei fitness club, ad affrontare le prossime sfide che ci attendono.

Cliccando sui titoli dei corsi si accede alla presentazione dei contenuti ed alle promozioni riservate a coloro che si iscriveranno entro i termini indicati.

Contattaci

  02.21.11.96.76  
(mar. mer. e ven. 10.00 - 13.00
da lun. a ven. 15.30 - 18.30)

FITPROMOS.IT  tutti i diritti riservati, Fit One Promotion  p.i. 11148650150
Sito Realizzato e mantenuto da Virtuemartpro.it